Zuppa di quinoa spinaci e pomodoro

Una zuppa al pomodoro ricca di energie! Se braccio di ferro l’avesse scoperta prima!! Altro che spinaci in latta…

Ingredienti: passata di pomodoro q.b., 1 cubetto di spinaci surgelati, 50 gr di semi di quinoa, olio e.v.o q.b. e parmigiano in polvere q.b.

Procedimento: in un pentolino piccolo da minestra mettete a lessare gli spinaci surgelati. Non appena l’acqua bollirà aggiungere anche i semi di quinoa. Attendete 12 minuti circa di cottura. Scolate l’acqua in eccesso e condite con 2 cucchiai abbondanti di passata di pomodoro, olio evo e parmigiano in polvere.

For English friends…

Quinoa soup spinach and tomato

A tomato soup full of energy ! If Popeye had discovered before !! Other than spinach in a can.

Ingredients : tomato sauce to taste , 1 cube of frozen spinach , 50 grams of quinoa seeds , extra virgin olive oil to taste and parmesan powder q.s.

Method: In a saucepan small soup put to boil the frozen spinach. As soon as the water boils add the quinoa seeds. Wait about 12 minutes of cooking . Drain excess water and season with 2 tablespoons of tomato sauce, extra virgin olive oil and parmesan cheese powder.

burger vegetariano

Mentre preparavo questo piatto per il mio piccolino mi è riaffiorata alla mente una frase di un cartone animato della Walt Disney. Vediamo se capite quale: “Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe! ” Avete indovinato? Alice nel paese delle meraviglie. Questo è proprio il senso di questa idea per il mio “burger vegetariano”.

Ingredienti: 1 uovo, 30 gr. di primo sale, un cucchiaio di piselli, parmigiano grattugiato q.b., un cucchiaio di pan grattato, olio e.v.o q.b. e un pizzico di sale.

Importante: non potrete fare a meno di un ring da cucina.

Procedimento: preparate gli ingredienti e mescolateli insieme come se fosse una frittata. Abbiate cura di aggiungere i piselli alla fine senza romperli troppo. Ungete una padella antiaderente e anche i bordi interni del ring, riempitelo con il composto e lasciate cuocere con coperchio per qualche minuto. Capovolgete con un gesto veloce il ring in modo da far dorare anche l’altro lato e attendete altri minuti. Appena vi sembrerà cotto con l’aiuto di un coltello staccate il vostro burger dalla formina e lasciate che finisca la cottura anche sui lati, ruotandolo a contatto con la padella.

Questo sarà il guscio della nostra lumaca! Ora con i piselli completate il disegno!

For English friends…

As I prepared this dish for my son, I remembered a phrase of a cartoon of Walt Disney. Let’s see if you understand that: “What is, is not and what is not, it would be!” Do you understand? Alice in Wonderland. This is precisely the meaning of this idea for my “veggie burger”.

Ingredients: 1 egg, 30 gr. First salt, a spoonful of peas, grated Parmesan cheese to taste, a tablespoon of bread crumbs, olive oil to taste and a pinch of salt. Important: you can not do without a kitchen ring.
Procedure: Prepare the ingredients and mix them together like a pancake. Take care to add the peas at the end without breaking too. Grease a nonstick skillet and also the inner edges of the ring, fill it with the mixture and cook with lid for a few minutes. Turn over with a quick gesture to the ring so to brown the other side and wait a few more minutes. As soon as you feel like you cooked with the help of a knife disconnect your burger from the cookie cutter and let finish cooking also on the sides, rotating in contact with the pan.
This will be the shell of our snail! Now with peas completed the design!

Baby frullato cachi e avena – Baby shake persimmon and oats

La stagione autunnale di propone uno dei miei frutti preferiti: il cachi. E così non posso non farlo assaggiare ai miei bimbi. L’aspetto poco attraente e la polpa “liscia” del cachi non aiuta molto, soprattutto se pensiamo ai bambini. Così ne ho preso uno bello maturo, l’ho pelato e ne ho fatto un bel frullato arancione ricco di vitamine ed energizzante. Leggete qui le proprietà nutritive fondamentali.

Ingredienti: 1 cachi maturo da spelare, 1 cucchiaio di avena.

Scegliete un cachi maturo per evitare l’effetto “allappato” in bocca, pelatelo e mettetelo in un frullatore. Si formerà una crema densa senza aggiunta di altro (essendo molto calorico meglio non esagerare per uno spuntino) Se vi piace aggiungete un cereale per renderlo croccante, o qualche goccia di cioccolato se lo fate per voi!

For English Friends…

Baby shake persimmon and oats

The fall season offers one of my favorite fruits: persimmon. And so I propose him to my children. Its unattractive appearance and pulp “smooth” doesn’t help much, especially if you want to taste to the children. So I took a mature persimmon, I peeled it and I made a nice orange smoothie rich in vitamins and energizing. Read here the nutritional fundamentals.

Ingredients: 1 ripe persimmon stripping, 1 tablespoon of oatmeal. Choose a ripe persimmon to avoid a  bad taste in the mouth, remove skin and put it in a blender. It will form a thick cream without adding more (being very caloric best not to overdo for a snack) If you like, add a grain to make it crisp, or a few drops of chocolate if you do it for adults !

Pappa al cavolfiore con couscous – Jelly with cauliflower cous cous

La chiamerei “parmantier al cavolfiore”! Conoscete la ricetta classica? Una sera ho immaginato il suo gusto e avevo già l’acquolina in bocca. Anche le zuppe possono farmi quest’effetto! Così visto che non avevo la panna ma avevo un fantastico cavolfiore davanti agli occhi mi son detta…ora provo a farla così! Il primo ad assaggiarla è stato Matteo, il piccolo di casa: credo di averlo conquistato. Vi presento gli ingredienti e poi provate a rifarla ai vostri piccoli con il couscous.

Ingredienti: 3 patate di medio-grande dimensioni, 2 punte di cavolfiore bianco, 3 carote, 100 gr di parmigiano grattugiato, 1 dado vegetale, 300 ml di acqua, 1 porro, 30 gr di burro.

Procedimento: preparate in pentola a pressione le patate lesse, il cavolfiore e le carote utilizzando i 350 ml di acqua e il dado vegetale. A parte fate soffriggere gli anelli di porro. Con un mixer frullate tutto insieme: il brodo vegetale, le verdure lesse e i porri dorati. Aggiungete il burro e fatelo sciogliere, poi mescolate e servite con abbondante parmigiano e un po’ di olio e.v.o.

For English Friends…

Jelly with cauliflower cous cous

This is my “Parmantier cauliflower”! Do you know the classic recipe? One evening I imagined its taste and Ihad watering on the mouth. Even the soups can make me this effect! So, I don’t had the cooking cream but I had a fantastic cauliflower before my eyes and I said to myself: “now I try to make it so”! The first to taste it was Matthew, my youngest son: I think I won.

I present you the ingredients and then try to do it to your children with the couscous.

Ingredients: potatoes 3 medium-large size, 2 bits of white cauliflower, 3 carrots, 100 grams of grated Parmesan cheese, 1 vegetable stock cube, 300 ml of water, 1 leek, 30 grams butter.

Procedure: prepared in a pressure cooker boiled potatoes, cauliflower and carrots using 350 ml of water and vegetable stock cube. Apart fry the leek rings. With a mixer, blend it all together: the vegetable broth, boiled vegetables and leeks golden. Add the butter and let it melt, then stir and serve with parmesan and a little ‘extra virgin olive oil.

Pasticcio di patate al forno – Pie baked potatoes

Il piatto preferito da mia figlia perchè oltre ad essere croccante fuori e morbido dentro ha un cuore di prosciutto! Per il giorno del suo compleanno ha voluto anche il bis! Considerando che non è una buona forchetta e che la frase “mamma ho fame” la si sente di rado è stato davvero un gran successo!

Per dirla tutta è anche un piatto unico perchè contiene patate, formaggio e uova, così mamme se la resistenza a tavola è breve con una sola portata ce la caviamo!

Ingredienti per una tortiera da circa 24 cm: 4 patate di medie grosse dimensioni, 1 uovo e 1 tuorlo, 100 gr di parmigiano grattugiato, sale, 80 gr di prosciutto cotto o di praga, 1 mozzarella, 40 gr di pan grattato, burro e olio e.v.o.

Procedimento: fate lessare le patate e spelatele. Schiacciatele usando uno di quei comodi schiacciapatate a pressione e lasciate che la patata schiacciata cada dentro una ciotola. In questa ciotola preparate preventivamente uova, sale e parmigiano grattugiato. Amalgamate patate, uova, parmigiano, un pizzico di sale e il pan grattato finchè il composto risulterá uniforme. Lasciate a riposo per 5-10 minuti. Intanto imburrate una tortiera e spolveratela di pane grattugiato. Stendete l’impasto sul fondo usando le mani e schiacciando bene. Fate in modo che l’impasto di patate sia uno strato sottile. Poi sopra disponete il prosciutto e la mozzarella e ricoprite con l’impasto di patate rimanente.

Per la gratinatura spolverate con pan grattato, sale e olio. Infornate a 200° C per circa 30 minuti. Servite tiepido e buon appetito.

For English Friends..

Pie baked potatoes

The favorite dish of my daughter because is crunchy  and soft with a heart of ham! For her birthday also wanted a second portion! Since she is not a good eater and she never say “mom I’m hungry”, it was really a great success! It is also a unique dish because it contains potatoes, cheese and eggs, so mommy if your children don’t like stay at the table with this recipe you have all in one! 

Ingredients for a cake from about 24 cm: 4 medium-large potatoes, 1 egg and 1 egg yolk, 100 g of grated Parmesan cheese, salt, 80 grams of cooked ham or Prague, 1 mozzarella cheese, 40 grams of bread crumbs, butter and extra virgin olive oil

Method: boil the potatoes and peel. Mash them using one of those comfortable masher pressure and let the mashed potatoes fall into a bowl. In this bowl prepared beforehand eggs, salt and grated Parmesan cheese. Mix potatoes, eggs, Parmesan cheese, a pinch of salt and bread crumbs until the mixture will be smooth. Wait for 5-10 minutes. Meanwhile butter a baking pan and sprinkle with breadcrumbs. Roll out the dough on the bottom using your hands and squeeze it well. Make sure that the potato dough is a thin layer. Then you place over the ham and mozzarella cheese and cover with the remaining potato mixture. To sprinkle the gratin with bread crumbs, salt and oil.

Bake at 200 degrees for about 30 minutes. Serve warm and enjoy your meal.

Gnocchi di patate veloci – Potato gnocchi fast

Se vi avanzano delle patate lesse e non volete fare né polpette né purè allora che fate? La miglior resa ce l’avrete con gli gnocchi. Di solito si parla del giovedì e quindi approfitto per proporveli oggi!

Si fanno in pochi minuti soprattutto se vi fate aiutare da un robot di cucina classico per amalgamare più velocemente gli ingredienti! (nulla vieta di poterli fare anche a mano). Un semplice primo piatto a base di pochissimi ingredienti che avrete sicuramente a casa! Io li ho conditi con olio e parmigiano per poterne gustare di più la consistenza…ma fatti in casa sono buoni comunque!

Ingredienti: 400 gr circa di patate lesse, 30 gr di parmigiano grattugiato, 1 tuorlo d’uovo, 125 gr di farina 00, un pizzico di sale, un po’ di noce moscata.

Procedimento: pelate e ponete nel frullatore le patate, aggiungete il tuorlo d’uovo, il sale e 50 gr di farina. Azionate il frullatore per qualche secondo. Dopodiché aggiungete il resto della farina, un cucchiaino di noce moscata in polvere e lavorate a mano. Formate dei salsicciotti lunghi utilizzando della farina per evitare che l’impasto si attacchi alle mani. Attendete 15 minuti. Lasciateli riposare. Tagliateli con un coltello a pezzi più o meno della stessa misura e tuffateli in acqua salata per la cottura. Appena saliranno a galla saranno pronti da mangiare!

For English Friends…

Potato gnocchi fast

If you advance the potatoes and don’t want to do either meatballs or mashed, how do you use it? The best performance we have with the “gnocchi”. Usually we talk on Thursday and then take the opportunity to present them to you today!

Yo can do them in a few minutes especially if you have to help you a classic kitchen robot that mix for you faster ingredients! (you can do them by hand).

It’s a simple first course with few ingredients that you usually have at home! I have them seasoned with olive oil and parmesan cheese in order to enjoy more consistency, but theme are good anyway!

Ingredients: 400 gr of boiled potatoes, 30 grams of grated Parmesan cheese, 1 egg yolk, 125 g of 00 flour, a pinch of salt, a bit ‘of nutmeg.

Method: peel the potatoes and place in a blender, add the egg yolk, salt and 50 grams of flour. Operate the blender for a few seconds. Then add the remaining flour, a teaspoon of nutmeg powder and handmade. Formed of long sausages using the flour to prevent the dough from sticking to your hands. Wait 15 minutes. Let them rest. Cut with a knife in pieces of about the same extent and plunge in salt water for cooking. Just go up to the surface will be ready to eat!

Crema di cavolfiore, porro e patate – Cream of cauliflower , leeks and potatoes

Con questi ingredienti potete preparare due ricette: una vellutata gustosa con crostini oppure un contorno di purè arricchito.

Per i più piccoli pensando al piatto unico potete seguire questa ricetta!

Ingredienti: 1 patata, qualche anellino di porro, 2 punte di cavolfiore, un cucchiaio abbondante di formaggio spalmabile, una manciata di crostini, olio evo q.b, parmigiano in polvere q.b., acqua oligominerale.

Procedimento: lessate le verdure in poca acqua, frullatele tutte insieme fino ad ottenere una crema vellutata. Nel frattempo ammollate i crostini in poca acqua o brodo vegetale, così per i bambini in fase di dentizione sarà più facile imparare a masticare. Aggiungeteli alla crema e condite con il formaggio fresco spalmabile, olio evo e parmigiano.

Il cavolfiore e le sue proprietà: cliccate qui e guardate quanto fa bene! (http://www.riza.it/dieta-e-salute/cibo/2647/le-mille-proprieta-del-cavolfiore.html)

For English friends…

You can prepare two recipes with this ingredients: a velvety tasty with croutons or mashed potatoes enriched. For kids you can propose like single dish… follow this recipe !

Ingredients : 1 potato, some ring of leek, 2 bits of cauliflower, a tablespoon of cream cheese, a handful of croutons, extra virgin olive oil to taste, parmesan cheese powder to taste, mineral water.

Procedure: Boil the vegetables in a water, shake it all together until creamy smooth. Meanwhile soaked croutons in a vegetable soup, so children without teeth will be easy to chew. Add it into a cream with fresh cream cheese, olive oil and Parmesan cheese.

Cauliflower and its properties: Click here and discover that is good ! ( http://www.riza.it/dieta-e-salute/cibo/2647/le-mille-proprieta-del-cavolfiore.html )

Torta cremosa all’ananas – Creamy cake with pineapple

Una torta golosa che al primo taglio lascerà trasparire il suo cuore morbido di frutta e crema pasticcera. Se impazzite per le torte con le creme allora questa fa al caso vostro!

Ingredienti per la base 1 della torta: vedi qui e raddoppia le dosi.

Ingredienti per la base 2 (parte superiore): 80 gr di maizena e 20 gr di farina tipo 0, 80 gr di zucchero, 2 uova, 35 gr di olio di semi, 1 tazzina di latte in cui sciogliere 1 bustina di lievito per dolci.

Ingredienti per la crema pasticcera: vedi ricetta qui. Inoltre per la farcitura sarà necessaria anche 1 confezione di ananas in sciroppo da 500 gr circa.

Procedimento:

  1. Preparate la base 1 seguendo le indicazioni; (frolla)
  2. Preparate la crema pasticcera;
  3. In ultimo preparate la base 2 che è un impasto morbido per la parte superiore della torta.
  4. Imburrate una tortiera a cerniera di circa 25 cm, stendete la frolla, bucherellatela con una forchetta sul fondo e definite dei bordi laterali alti. Adagiate i pezzi d’ananas, poi la crema pasticcera e poi ancora ananas.
  5. Per la base 2, a parte in una ciotola diversa, mescolate in ordine, le uova, lo zucchero, la maizena e la farina setacciata. (Utilizzate uno sbattitore elettrico per ottenere più velocemente una consistenza omogenea e spumosa).
  6. Aggiungete l’olio di semi e la bustina di lievito sciolta nel latte.
  7. Coprite con della carta alluminio la torta e infornate a 180 °C per almeno 50 minuti, ripiano basso.
  8. Al termine dei 50 minuti togliete la carta alluminio e lasciate che si completi la cottura superficiale per altri 10 minuti.

For English friends..

Creamy cake with pineapple

This is a delicious cake that will win you over with its soft heart. If you’re crazy for cakes with custard and fruit this is perfect for you!

Ingredients for cake base: see here and doubles doses.

Ingredients for custard: see recipe here. In addition to the filling you need 1 box of pineapple in syrup (500 gr).

Ingredients for cake top: 80 g cornstarch and 20 grams of flour type Manitoba, 80 g sugar, 2 eggs, 35 grams of vegetable oil, 1 cup of milk in which dissolve 1 teaspoon of baking powder.

Procedure: follow the order of the ingredients to start a cake. Matches from the base, then the cream and finally the soft dough. Butter a baking tin of about 25 cm and roll out the pastry. Make holes with a fork on the bottom and define edges. Put the pieces of pineapple, then the custard and again pineapple. Prepare the dough for the top mixing in order, eggs, sugar, cornstarch and flour. Use an electric mixer to get faster a homogeneous consistency and foamy. Add baking powder dissolved in a warm milk and than vegetable oil. Cover the cake and bake at 180 degrees for at least 50 minutes, middle shelf.

Pesto per bambini – Pesto children

Un’idea per le mamme: un pesto per condire la pasta dei vostri bimbi evitando la frutta secca e arricchendolo con altre verdure sfruttando il momento del “verde si”…

Preparazione del pesto al basilico, broccoletti e spinaci…Abbondate di parmigiano e olio e vedrete che si leccheranno i baffi!

Dosi e proporzioni consigliate: 10-15 foglie di basilico, 1 forchettata di spinaci lessi, 1 ciuffetto di broccoletti verdi lessi, 2 cucchiai di parmigiano grattuggiato e olio evo almeno a coprire metá degli ingredienti in un bicchiere per mixer. Poi frullate col mixer ad immersione fino ad ottenere una crema!

Bimbi e mamme: evviva la pasta al pesto!

For English friends…

Pesto Children

An original idea for moms: a natural sauce (pesto) for pasta of your children prepared with basil and an other vegetables you like, avoiding nuts and using organic ingredients.

Preparation of basil pesto , broccoli and spinach … Abound parmesan and oil, and you will see them happy!

Doses recommended proportions: 10-15 basil leaves, 1 spoonful of boiled spinach, 1 bunch of green broccoli boiled, 2 tablespoons of grated parmesan cheese and extra virgin olive oil to cover at least half of the ingredients in a glass for mixer. Then blend with immersion blender until creamy !

Children and mothers : cheers to the pesto pasta!