Riso ai fagiolini e basilico

La scoperta del cibo solido per i bambini è una delle ultime fasi dello svezzamento. Hanno già accettato le creme, la frutta frullata e il cucchiaino e se hanno qualche dentino sono pronti a masticare. Il loro approccio è davvero divertente: osservano, toccano, schiacciano e portano alla bocca, lasciando intravvedere dall’espressione del volto il piacere di aver conquistato l’autonomia. Se li lascerete fare noterete che vorranno mangiare da soli, assaggiare le pietanze del vostro piatto e scoprire nuovi sapori. Provate questa ricetta e ditemi se gli piace!

Ingredienti: 50-60 gr di riso, 80 gr di caprino, una manciata di fagiolini, qualche fogliolina di basilico, parmigiano grattugiato, olio evo.

Procedimento: fate lessare il riso e a parte i fagiolini. Appena cotti tagliateli a pezzi piccoli insieme alle foglie di basilico. Scolate il riso, aggiungete fagiolini, basilico e ricotta. Condite con olio evo e parmigiano.

For English friend..

The discovery of solid food for children is one of the last step of weaning. They have already accepted the creams, fruit puree and spoon, and if they have any tooth are ready to chew. Their food approach is really fun: they look, touch, crush and eat yourself. You’ll notice from your happy expression to have gained autonomy. If you saw they want to eat alone, let them the freedom to sample from your plate and discovering new flavors . Try this recipe and tell me if like it!

Ingredients : 50-60 grams of rice, 80 grams of goat cheese, a handful of green beans, a few leaves of basil, grated Parmesan cheese, extra virgin olive oil .

Procedure: boil the rice and the green beans, cut into small pieces, like the basil leaves. Drain the rice, add green beans, basil and cottage cheese. Season with olive oil and Parmesan cheese .


Cous Cous con besciamella di riso e broccoli

Se anche a voi capita di scoprire all’ultimo minuto che in frigorifero non c’è del formaggio fresco, come fate la pappa del/la bimbo/a?

Prima cosa non sentitevi in colpa può succedere e poi benvenute nel “club delle mamme tuttofare”!

Questa ricetta vuole darvi uno spunto per fare una pappa altrettanto nutriente con pochi ingredienti, improvvisati anche all’ultimo minuto. Mamme diciamolo tranquillamente non abbiamo sempre attivi i super poteri! E anche se per marito e figli è così, noi lo sappiamo…

Ingredienti: cous cous 1/2 bicchiere, 1/2 bicchiere di acqua calda, 2 punte di broccoli surgelati, un bicchiere di latte di riso, 2 cucchiai scarsi di farina, olio evo e parmigiano grattugiato.

Procedimento: preparate la besciamella sciogliendo la farina dentro il latte freddo e portate ad ebollizione, finchè si addensi. Lessate i broccoletti surgelati dentro un po’ di acqua che userete anche per far rinvenire il cous cous. Una volta che i broccoli saranno cotti, frullate insieme alla besciamella oppure schiacciate i broccoli con una forchetta e amalgamate. Intanto fate ammorbidire il cous cous e condite con la crema! Aggiungete olio e.v.o. e un po’ di parmigiano grattugiato a piacere.

For English friends..

What do you do If there isn’t fresh cheese for jelly’s kids in the fridge at last time? 

First things, no blame yourself all is possible and can happen, then you’re welcome in the mothers’ club do everythings!

This receip wants to give you a starting point to make a nutrition jelly with few ingredients, in a short and last time. Moms! We don’t have always on super powers!

Ingredients: couscous 1/2 cup, 1/2 cup of hot water, 2 bits of frozen broccoli, a glass of rice milk, 2 tablespoons of flour scarce, olive oil and Parmesan cheese.

Procedure: Prepare the sauce by dissolving the flour into cold milk and bring to boil. Boil frozen broccoli in a bit ‘of water that you will also use to find the cous cous. Once you thickened the sauce and cooked broccoli, blend it all together with a mixer or crushed choice broccoli with a fork. Meanwhile do soften the couscous and season with cream! Add oil e.v.o. and if you want also parmesan cheese.

Crema di cavolfiore, porro e patate – Cream of cauliflower , leeks and potatoes

Con questi ingredienti potete preparare due ricette: una vellutata gustosa con crostini oppure un contorno di purè arricchito.

Per i più piccoli pensando al piatto unico potete seguire questa ricetta!

Ingredienti: 1 patata, qualche anellino di porro, 2 punte di cavolfiore, un cucchiaio abbondante di formaggio spalmabile, una manciata di crostini, olio evo q.b, parmigiano in polvere q.b., acqua oligominerale.

Procedimento: lessate le verdure in poca acqua, frullatele tutte insieme fino ad ottenere una crema vellutata. Nel frattempo ammollate i crostini in poca acqua o brodo vegetale, così per i bambini in fase di dentizione sarà più facile imparare a masticare. Aggiungeteli alla crema e condite con il formaggio fresco spalmabile, olio evo e parmigiano.

Il cavolfiore e le sue proprietà: cliccate qui e guardate quanto fa bene! (http://www.riza.it/dieta-e-salute/cibo/2647/le-mille-proprieta-del-cavolfiore.html)

For English friends…

You can prepare two recipes with this ingredients: a velvety tasty with croutons or mashed potatoes enriched. For kids you can propose like single dish… follow this recipe !

Ingredients : 1 potato, some ring of leek, 2 bits of cauliflower, a tablespoon of cream cheese, a handful of croutons, extra virgin olive oil to taste, parmesan cheese powder to taste, mineral water.

Procedure: Boil the vegetables in a water, shake it all together until creamy smooth. Meanwhile soaked croutons in a vegetable soup, so children without teeth will be easy to chew. Add it into a cream with fresh cream cheese, olive oil and Parmesan cheese.

Cauliflower and its properties: Click here and discover that is good ! ( http://www.riza.it/dieta-e-salute/cibo/2647/le-mille-proprieta-del-cavolfiore.html )