Focaccia

Impossibile resisterle! Quante volte entrando in un panificio vi fate tentare da un pezzo di focaccia, calda e croccante? Già l’odore che si sente da fuori ti stuzzica, poi la vedi e ciaooo!

La prima volta che ho mangiato la focaccia con porri e pomodorini ero in un buco di locale milanese, forse uno dei pochi che restava aperti dopo la mezzanotte e accipicchia forse non avevo nemmeno 20 anni…
Oggi e qualche volta la rifaccio, anche perché io preferisco la “marghe”!

Oggi vi svelo come la preparo io per i miei piccoli. Ecco la ricetta! Continua a leggere “Focaccia”

Focaccine belle e buone

Facili e veloci da fare, vi stupirete del risultato! Bastano 4 stampi rotondi in alluminio e le vostre focacce saranno come quelle del panettiere!

Ingredienti per 4 focacce: 250 gr di farina 00, mezza bustina di lievito matrofornaio paneangeli, 200ml di acqua calda, 1/2 cucchiaino di zucchero, 1/2 cucchiaino di sale, olio evo q.b.;

Procedimento: scaldate l’acqua e versatela in un recipiente. Aggiungete il lievito e lo zucchero e mescolate. Setacciate la farina e aggiungetela mescolando. Appena il composto sarà più denso aggiungete il sale e impastate a mano. Aggiungete l’olio e continuate ad impastare per almeno 8-10 minuti. Ungete gli stampi con l’olio e fate 4 palline più o meno delle stesse dimensioni da mettere dentro. Lasciate riposare la pasta per almeno 3 ore senza toccarla in un ambiente di circa 36-40 gradi.

Infornate a 220–250 gradi per almeno 15 minuti, inumidendo la superficie dell’impasto cresciuto con acqua e olio evo, spolverate di sale.

Estraete dagli stampi e servite anche fredde!

For English friends…

Quick and easy to make, you’ll have a surprise of result! Find only 4 round aluminum molds, and your buns will good like those of bakery!

Ingredients for 4 buns: 250 grams of flour 00, half a bag of yeast “mastrofornaio paneangeli”, 200ml of warm water, 1/2 teaspoon sugar, 1/2 teaspoon salt, extra virgin olive oil to taste;

Method: warm water and pour it into a bowl. Add yeast, sugar and stir. Add the flour and salt, when the mixture is more dense. knead by hand. Add the olive oil and knead for at least 8-10 minutes. Grease the molds with oil and put 4 balls more or less the same size in. Leave to rest the dough for three hours, without touching it in an environment of about 36-40 degrees.

Bake at 220-250 degrees for 15 minutes; add water on the surface of the dough and grown extra virgin olive oil. Sprinkled with salt.

Remove from molds and even served cold!