Avena con alici in umido

Un piatto così è inaspettato ed è un incontro in cucina. Due prodotti cosi lontani ma cosi compatibili. Io adoro le alici in umido alla siciliana e quel sughetto che resta sul piatto è l’ultimo gesto di libidine se pulito con un pezzo di pane. Ma se la dieta vi suggerisce di ridurre i carboidrati ecco che la compagnia ideale come buon sostituto per la scarpetta è sicuramente l’avena.

Ecco cosa vi suggerisco di fare:

Preparate le alici in umido seguendo la ricetta che trovate sul mio blog che per comodità vi riporto qui. E poi come contorno preparate l’avena seguendo questi pochi passaggi.

  1. Pesate 80 gr. a persona di chicchi di avena
  2. Lavatela e sciacquatela per qualche minuto con acqua in modo da eliminare residui e impurità.
  3. Mettetela a cuocere in acqua bollente e salata per almeno 30 minuti, se usate la pentola a pressione basteranno 20 minuti.
  4. Usate il doppio dell’acqua rispetto alla quantità di avena.
  5. Conditela con olio e un po’ di menta secca.
  6. Servitela in accompagnamento alle alici preparate secondo la ricetta segnalata in precedenza.

Buon appetito!

For English friends…

A dish so it is unexpected and is a meeting in the kitchen. Two products so far but so compatible. I love Sicilian anchovies recipe and the sauce that remains on the plate is the last act of lust if cleaned with a piece of bread. But if the diet suggests you to reduce the carbohydrates here is the perfect partner as a good substitute is definitely oats.

Here’s what I suggest you to do:

Prepare the anchovies stewed following the recipe you find on my blog that I report here for convenience.

And as a side dish prepared oats following these few steps.

  1. Weigh 80 grams. per person of oat grains
  2. Wash and rinse with water for a few minutes in order to remove residues and impurities.
  3. Put to cook in boiling salted water for at least 30 minutes, if you use a pressure cooker, is 20 minutes. Use two water compared to the quantity of oats.
  4. Season it with oil and a bit ‘of dried mint.
  5. Serve as an accompaniment to anchovies prepared according to previously reported recipe.

Enjoy your meal!

Fiori di merluzzo – cod filet meatball

Romanticismo e allegria…Oggi regaleremo dei fiori ai nostri bambini!

Ingredienti: 1 patata, un filetto di merluzzo, una manciata di pan grattato, 1 uovo, una manciata di parmigiano grattugiato, un pizzico di sale.

Procedimento: fate lessare il filetto di merluzzo, privato delle spine. Fate lessare la patata con la buccia. Pelatela e schiacciatela con lo schiacciapatate in una casseruola. Frullare in un mixer il filetto lessato di merluzzo. Aggiungere il sale, l’uovo e il parmigiano e amalgamare. Se il composto risulta appiccicaticcio aggiungere il pan grattato. Lasciarlo riposare in frigo per 5-10 minuti in modo che il pan grattato assorba l’umidità. Prendete una siringa sparabiscotti e scegliete la formina a stella. Schiacciate le formelle così da creare dei fiori su una teglia con carta forno; cospargete di pan grattato e olio e.v.o. Infornare a 180 gradi fino a doratura.

varianti: provatele con tutti i tipi di pesce…vedrete che risultato a tavola!

For English friends…

Romance and joy … Today We will give flowers to our children !

Ingredients : 1 potato, a fillet of cod, a handful of breadcrumbs , 1 egg , a handful of grated Parmesan cheese, a pinch of salt.

Procedure: boil the cod fillet, deprived of thorns. Boil potatoes and after cooking peel them. Mash a saucepan. Blend fish in a mixer, add salt, egg and parmesan  cheese. If the mixture is sticky add the breadcrumbs. Let it rest in the fridge for 5-10 minutes so the bread crumbs absorb moisture. Take a syringe biscuit maker and choose the shaper for the star. Mash the panels so as to create flowers on a baking sheet; sprinkle with breadcrumbs and oil e.v.o.

Bake at 180 degrees until golden brown.

Choose a fish you prefer and taste this recipe with your children!