Crostata meringata al limone e lamponi

Questa torta è il trionfo di bellezza, ma anche del piacere fresco del dolce. E’ una ricetta che ho pensato per festeggiare i quattro anni della “Community delle Instamamme”che mi hanno invitato a partecipare all’inziativa #4BDayInstamamme.

E perchè dire di no? Se ci son dolci da fare la cucina è sempre aperta! E poi era da tanto che volevo usare il mio cannello per dolci.

Ho pensato a questa ricetta per le Instamamme perché è un trionfo di dolcezza, freschezza e sapori naturali, così come ispirano i loro temi, lo stile e lo charme.

Ecco gli ingredienti per la frolla:

  • Ingredienti: 375 gr. di farina tipo 0, 3 tuorli, mezzo bicchiere di latte, 190 gr. di burro, 105 gr. di zucchero, scorza grattugiata di limone q.b., 300 gr. di cioccolato per il ripieno.

Per il procedimento clicca qui.

Ecco gli ingredienti per la crema al limone:

  • Ingredienti: 500 ml di latte, la buccia di 3 limoni, il succo di 1 limone, 100 gr di farina di riso, 2 tuorli, 120 gr di zucchero.

Per il procedimento clicca qui.

Ecco gli ingredienti per la meringa all’italiana aromatizzata al limone

  • 270 g di zucchero a velo, 80 g di albumi d’uovo (pastorizzati), 50 g di zucchero a velo, qualche goccia di limone.
  • 100 gr di lamponi.

Procedimento:

Preparate in ordine prima la base per la pasta frolla, poi la crema al limone. Per ultimo la meringa all’italiana.

 

  • Adagiate dei lamponi sul fondo di crema al limone e dedicatevi alla preparazione della meringa.
  • Preparate la meringa usando degli albumi a temperatura ambiente.
  • Metteteli in una ciotola e montate a neve con la massima potenza. Setacciate lo zucchero a velo e aggiungetelo pian piano fino a farlo incorporare al composto.
  • Aggiungete qualche goccia di limone per aromatizzare la meringa. Continuate per circa 10-15 minuti questa operazione in modo da ottenere una spuma bianca e densa.
  • Decorate la torta usando una sac-a-poche con una bocchetta grande, scegliendo la fantasia che preferite.
  • Con il cannello per dolci, puntate le meringhe in obliquo e cannellate tutta la superficie. La meringa se montata perfettamente non colerà. Riponete in frigo per un paio d’ore prima di servire ai vostri ospiti.

Happy 4 BDay Instamamme!

banner1

Pasta frolla

La voglia di dolce quella che ti prende e non ti molla va assecondata. Non c’è molto da fare. La cosa più facile è senza dubbio la pasta frolla con cui potrete realizzare crostate e biscotti a go-go.

La prepari in poco tempo con ingredienti che hai a casa e la mangi entro 1 ora: Assicurato! Ecco le dosi per una tortiera con diametro max 26 cm.

Ingredienti: 375 gr. di farina tipo 0, 3 tuorli, mezzo bicchiere di latte, 190 gr. di burro, 105 gr. di zucchero, scorza grattugiata di limone q.b., 300 gr. di cioccolato per il ripieno.

Procedimento:

  1. Versate in una terrina farina, zucchero, tuorli d’uovo, scorza di limone e burro ben ammorbidito fino ad ottenere un impasto quasi compatto.
  2. Aggiungete il latte freddo impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  3. Lasciate riposare in frigo per pochi minuti.
  4. E’ pronta per essere stesa e farcita.

For English friends…

The desire for a tart with you and not leave you alone? Think of the jam you most teases and then starts from the base is easy. The prepare in a short time, using the hands and ingredients that are definitely at home. Here are the doses for a cake with up to 26 cm diameter.

Ingredients: 375 gr. Type 0 flour, 3 egg yolks, half a glass of milk, 190 gr. butter, 105 gr. sugar, grated rind of lemon q.s., 300 gr. of chocolate for the filling.

Method:

Pour into a bowl the flour, sugar, egg yolks, lemon zest and softened butter until mixture is almost smooth dough.
Add the cold milk knead until dough is smooth.
Let it sit in the fridge for a few minutes.

Crostata con crema pasticcera e mele

Siete indecisi e volete una frolla ma anche una torta un po’ più cremosa? Allora questa potrebbe essere una soluzione!

Preparate la pasta frolla seguendo queste dosi: cliccate qui.

Ingredienti per la crema: 2 limoni, 2 tuorli, 500 ml di latte, 50 gr di farina, 100 gr di zucchero una bustina di vanillina.

Procedimento per la crema: in un pentolino versate farina, zucchero, vanillina, tuorli e una parte del latte e amalgamate con un frullatore a fruste. In un altro pentolino intanto fate scaldare il latte con la scorza dei limoni, in parte grattugiata e in parte intera. Portate ad ebollizione e poi togliete la scorza intera. Lasciate raffreddare e poi unite latte tiepido aromatizzato al limone e base per la crema in un unico pentolino. Rimettete sul fuoco e mescolate fino a che non si addensi.

Una volta  pronta la frolla e la crema ci siamo! Tocca alle mele. Ne bastano due piccole. Pelatele e tagliatele a fettine sottile.

Componete la crostata disponendo frolla alla base, la crema e poi sopra le mele. Decorate con striscette di frolla. Infornate per 40 minuti a 180 gradi.

Appunto: trascorsi 20-25 minuti copritela con un foglio di carta stagnola così da mantenere un po’ di umiditá delle mele.

Crostata al cioccolato

Dopo Pasqua e la scorpacciata di cibo, si ricomincia con i buoni propositi: dieta ferrea per l’avvicinarsi della prova costume! Ma l’ultimo peccato di gola è proprio da fare! Prepariamoci per una bella crostata al cioccolato usando le uova di cioccolata!

Ingredienti: 375 gr. di farina tipo 0, 3 tuorli, mezzo bicchiere di latte, 190 gr. di burro, 105 gr. di zucchero, scorza grattugiata di limone q.b., 300 gr. di cioccolato per il ripieno.

Procedimento: lavorate in una terrina farina, zucchero, tuorli d’uovo, scorza di limone e burro ben ammorbidito fino ad ottenere un impasto “sbricioloso” quasi compatto. A quel punto aggiungete il latte e con le mani rendetelo omogeneo. Lasciate riposare in frigo per almeno 15 minuti.

Fate a pezzetti la cioccolata e ponete in una terrina per farla sciogliere a bagno maria oppure a 160 w nel microonde per più o meno 20 secondi. Anche se non si è sciolta del tutto sfruttando il calore catturato dalla terrina potrete mescolare e farla Diventare una crema. Rimettete in microonde se resta ancora qualche pezzo solido (il tempo varia a seconda dello spessore dei pezzi). Imburrate una teglia a cerniera con diametro max 25-26 cm, cospargete poi con un po di farina. Dividete in due parti l’impasto frolla. 2/3 per la base e 1/3 per la copertura. Stendete la base schiacciando con le mani a copertura totale del fondo della teglia lasciando i bordi un po’ più alti. Versate la crema di cioccolata e via alla creatività per la copertura. Prendete l’impasto rimanente, il mattarello e le formine dei biscotti. Ricopritela di fiori, cuori, stelle, nuvole…a vostro piacimento.

Forno preriscaldato a 200° C, coprite con un foglio d’alluminio e infornate. Trascorsi 25 minuti circa controllate il colore della frolla. Se vi sembra chiara e quasi cotta, togliete l’alluminio e rimettete in forno fino a doratura. Ripiano alto e max 10 minuti.

Segreti per una buona cottura. Fate le formine decorative più o meno dello stesso spessore e dimensione. Coprite il più possibile la cioccolata che ad alte temperature rischia di bruciarsi e cambiare sapore.

Varianti: nutella e cocco? Come ultimo peccato di gola ci sta tutto….

For English friends..

After Easter and the feast of food, it starts with good intentions: strict diet for the approach of swimsuit! But the ultimate sin of gluttony is right to do! Get ready for a nice chocolate tart using chocolate eggs!

Ingredients: 375 gr. Type 0 flour, 3 egg yolks, half a glass of milk, 190 gr. butter, 105 gr. sugar, grated rind of lemon q.s., 300 gr. of chocolate for the filling.

Procedure: processed in a bowl flour, sugar, egg yolks, lemon zest and softened butter until dough is “crumbly” almost compact. Then add the milk and with your hands Make it smooth. Let stand in refrigerator for at least 15 minutes. Take the chocolate into pieces and place in a bowl to dissolve in a water bath or 160 W in the microwave for about 20 seconds. Although it is not dissolved entirely using the heat captured from the bowl, you can mix and make Become a cream. Put in the microwave if you still have a few solid piece (the time varies depending on the thickness of the pieces). Grease a baking pan with hinged max 25-26 cm diameter, then sprinkle with a little flour. Divide the pastry dough into two parts. 2/3 to 1/3 for the base and the cover. Roll out the basic pressing with your hands in total bottom of the pan cover, leaving the edges a little ‘higher. Pour the chocolate cream and light to creativity for coverage. Take the remaining dough, a rolling pin and tins of biscuits. Cover it with flowers, hearts, stars, clouds … at your leisure. Preheated oven at 200 ° C, cover with aluminum foil and bake. After 25 minutes check the color of the crust. If it seems clear and almost cooked, remove the aluminum and put in oven until golden brown. Shelf top and max 10 minutes.

Secrets to a good cooking. Take the decorative molds more or less the same thickness and size. Cover as much as possible the chocolate that high temperature is likely to burn and change flavor.