Crema spalmabile al pistacchio

Ci sto pensando da un po’. E l’occasione rende questa prova perfetta. Una crema di pistacchi artigianale, fatta solo con ingredienti naturali, biologici. Prodotti scelti e presi proprio nella loro terra di origine, alla ricerca del sapore autentico. Cosi accuratamente combinati, tostati per rendere il sapore più deciso possibile. Mi serviva una base. Una da poter usare per le creme, splamabile come la Nutella buona e capace di convincervi tutti. Vegana, vegetariana, senza glutine e questa volta anche senza lattosio. Una pasta di pistacchi 100%  fatta da te, da me. Ti dico solo che a parlarne sento aumentare la salivazione e ancora oggi, nello scrivere questo post per condividere con te questa ricetta, ricordo forte e ben chiaro l’aroma sotto il naso. Non puoi che provarci anche tu! Segui queste poche istruzioni.

Se sei intollerante al lattosio è davvero un asso nella manica per i tuoi dolci!

Continua a leggere “Crema spalmabile al pistacchio”

Filetti di branzino in crosta di pistacchi

Come non rinunciare alla parte croccante del pesce se segui una dieta senza glutine? E’ vero, non è così complicato oggi trovare dei prodotti in linea con il #gluten free, già pronti e a sforzo zero. Ma vuoi parlare di gusto? Prova così! Prepara il tuo mix croccante seguendo queste poche indicazioni. Introduci la frutta secca nella tua alimentazione, dandoti più benessere perché lo fai tu, con le tue mani e scegliendo gli ingredienti giusti, che ami e che danno colore alla tua tavola. Se ti va di fare una cosa diversa, una cosa a modo mio, non ti resta che continuare a leggere!

Continua a leggere “Filetti di branzino in crosta di pistacchi”

Crema pasticcera ai pistacchi

…Qui si fermano le anime che come me non sanno resistere ai dolci. Il mio sarà il girone dei golosi! Sicuro! Ma come si può rinunciare ad una crema così buona e facile da preparare? Una follia ai Pistacchi e non certo l’ultima, perfetta per farcire qualsiasi dolce….Provatela!

Ingredienti: 2 tuorli, 500 ml di latte, 50 gr di farina, 120 gr di zucchero, 4 cucchiaini di pasta di pistacchio già pronta, qualche goccia di aroma di vaniglia.

Procedimento: in un pentolino versate farina, zucchero, tuorli e una parte del latte e mixate con una frusta finché gli ingredienti si saranno dissolti nel latte. Aggiungete il latte rimanente e la pasta di pistacchio, portate ad ebollizione. Amalgamate e aspettate che si addensi. Lasciate raffreddare con un foglio di pellicola per alimenti che copra la superficie.

Se la volete più liquida una volta raffreddata potrete aggiungere 2 cucchiai di panna fresca montata zuccherata. In questo modo otterrete una crema ideale per brioches, bomboloni e bignè.

20161109_201243

For English friends…

Here lie the souls like me who can not resist sweets. The mine will be group of greedy! Sure! But how can you give up a cream so good and easy to prepare? Perfect to stuff any sweet. Madness with Pistachios and is certainly not the last … Try it!

Ingredients: 2 egg yolks, 500 ml milk, 50 grams of flour, 120 grams of sugar, 4 teaspoons pistachio paste ready, a few drops of vanilla flavoring.

Method: In a saucepan pour the flour, sugar, egg yolks and some milk and mix with a whisk until the ingredients are dissolved in milk. Add the remaining milk and pistachio paste, bring to a boil. Mix and wait until it thickens. Let cool with a sheet of film for foods that covers the surface.

If you want more liquid when cooled you can add 2 tablespoons fresh sweetened whipped cream. This way you will get a perfect cream croissants, donuts and cream puffs.

Biscotti integrali ai pistacchi

Benvenuti biscotti ai pistacchi! Fragranti, integrali e senza uova. Ricetta flash, per chi ama godersi la vita in tutti i suoi aspetti e che non ha paura di un po’ di strutto! Il re questa volta è il pistacchio di Bronte polverizzato che spicca ad ogni assaggio. Evviva la  #siciliabedda!

Ingredienti: 300 gr. di farina integrale, 200 gr. di farina di pistacchi, 175 gr. di strutto, 150 gr. di zucchero, 1 bustina di vaniglia, 1/2 bicchiere di latte tiepido.

Per decorare: zucchero di canna, a scelta ci sta bene anche il cioccolato bianco o la granella di cioccolato bianco!

Procedimento: 

  1. Mettete tutti gli ingredienti insieme in una ciotola e amalgamate a mano. Serve il calore delle mani per lo strutto.
  2. Una volta ottenuto un impasto uniforme avvolgete nella pellicola per alimenti e lasciate in frigorifero per 1 ora.
  3. Create le forme che preferite, aggiungete lo zucchero di canna in superficie e infornate a 180°C per 15 minuti.
  4. A freddo decorate e aggiungete la glassa e il cioccolato bianco a vostro piacere.

Se volete provare esiste anche questa versione più golosa con cioccolato bianco !

20160930_122652

For English friends…

Welcome biscuits with pistachios! Fragrant, whole and without eggs. Flash recipe, for those who enjoy life in all its aspects and who is not afraid of a bit ‘of lard! The king this time is the pistachio dust that stands out with every bite. For this you should choose good raw materials: the pistachios.

Ingredients: 300 grams of wheat flour, 200 grams of pistachio flour, 175 grams of lard, 150 g sugar, 1 teaspoon vanilla, 1/2 glass of warm milk.

To decorate: brown sugar, optionally there is also good white chocolate or white chocolate chips!

Method:

  • Put all the ingredients together in a bowl and mix by hand. It serves the warmth of hands for the lard.
  • Once you have a uniform dough wrap in plastic wrap and leave in the refrigerator for 1 hour.
  • Create forms that prefer, add the brown sugar on the surface and bake at 180 ° C for 15 minutes.
  • A cold decorated and add the icing and white chocolate to your liking.

 

 

 

Spiedini di frutta fresca e secca

Se anche a te la macedonia sembra un fine pasto vintage anni ’60 puoi provare questi. Spiedini golosi di frutta fresca e secca che con colore e gusto daranno la giusta dose di allegria per chiudere il pranzo. Se poi state organizzando un bruch potrete aggiungere una base di yogurt al gusto che più vi piace.

Come ho preparato quello in foto? Avocado, fragole e pistacchi tritati immersi in una base di yogurt avena e noci.

Ecco altri gusti e idee già sperimentate:

  • uva rossa, kiwi e banana con yogurt bianco, gocce di cioccolato
  • ananas, fragola e banana con panna montata, mandorle tritate
  • mela, prugna rossa e banana, crema di yogurt e cereali
  • anguria, kiwi, pesca e panna montata

For English friends…

If you think the salad’s looks like is a vintage meal you can try these. Gluttonous skewers of fresh and dried fruit with color and flavor will give the right dose of cheer to close lunch. And if you are planning a brunch you can add a yoghurt flavor that you like.

As I prepared one in the picture? Avocados, strawberries and chopped pistachio nuts soaked in a yoghurt oats and nuts.

Here are other tastes and ideas have already been tried:

red grapes, kiwi and banana with plain yogurt, chocolate chips
pineapple, strawberry and banana with whipped cream, chopped almonds
apple, red plum and banana, yogurt cream and cereals
watermelon, kiwi, peach and whipped cream