Cupcake di riso ripieni al ragù di melanzane

Piatto ricco mi ci ficco! Qualcuno pubblicizzava così un prodotto per farne venire l’acquolina e io trovo che renda davvero l’idea! Questo giovedì grasso potreste preparare la versione degli arancini di riso cupcake! Cotti al forno, più leggeri ma non per questo con meno gusto.

Ingredienti per 3-4 persone: 200 gr di riso allo zafferano giá bollito ma ancora al dente, 1 melanzana tonda, 1 uovo, parmigiano a fette q.b., 1 mozzarella, parmigiano grattugiato q.b., pan grattato, 200 gr di ragù preparato in precedenza, burro q.b., olio e.v.o. e sale q.b.;

Procedimento:

  • Lessate il riso con 1 bustina di zafferano e a fine cottura scolatelo per eliminare l’acqua in eccesso;
  • Nel frattempo preparate il ripieno di melanzane, tagliandole a fette e ponendole in ammollo con sale.
  • Asciugatele con della carta assorbente e tagliatele a dadini. Rosolatele in poco olio e un pizzico di sale. Al termine della cottura aggiungete il ragù già pronto;
  • Tagliate a fette il parmigiano e la mozzarella;
  • Imburrate e spolverate di pan grattato gli stampi in alluminio monoporzione;
  • Riempite gli stampi con il riso, compattandolo bene;
  • Farcite la parte centrale con il ragù di carne e melanzane e aggiungete i formaggi;
  • Chiudete con altro riso creando l’effetto cupcake;
  • Spennellare la superficie con uovo sbattuto, spolverare con pan grattato e inumidire con olio e.v.o.;
  • Infornare a 200 °C con grill superiore per almeno 15 minuti;
  • Servite tiepido in modo che si possa estrarre facilmente dallo stampo.

For English friends..

So good…so good…! This is a cupcake rice recipe inspired by sicilian tradition. This is the recipe of “arancini di riso” but baked! Lighter and less demanding.

Ingredients for 3-4 people: 200 grams of rice to the already boiled saffron but still al dente, 1 round eggplant, 1 egg, Parmesan cheese slices to taste, 1 mozzarella, grated Parmesan cheese to taste, bread crumbs, 200 g of previously prepared sauce, butter to taste, extra virgin olive oil and q.b rooms;

Method: boil the rice with 1 teaspoon of saffron and drain it at the end of cooking to remove excess water; Meanwhile, prepare the filling of eggplants, cut them into slices and putting them to soak with salt. Pat dry with paper towels and cut into cubes. Brown them in a little oil and a pinch of salt. At the end of cooking, add the sauce already prepared; Sliced Parmesan and mozzarella; Buttered and dusted with bread crumbs in single portion aluminum molds; Fill the molds with the rice, compacting it well; Stuffed the middle with the meat sauce and eggplant and add the cheese; Close with more rice, creating the effect cupcake; Brush the surface with beaten egg, sprinkle with breadcrumbs and moisten with e.v.o oil .; Bake at 200 ° C with top grill for at least 15 minutes; Serve warm so that you can easily extract from the mold.

image

Purea di fave e cicorie ripassate

Vi capita mai di ripensare ad un viaggio grazie ad un sapore o ad un odore che vi ha lasciato un piacevole ricordo? Viaggiate e assaggiate tutto ciò che si può…è il modo migliore per catturare gli istanti..

Questo piatto molto ricco e semplice è il ricordo di una cena a Vieste…rielaborato e riprodotto seguendo il ricordo di quel sapore…

Ingredienti per 4 persone: 300 gr di fave secche, 400 gr di cicoria fresca, 1/2 lt di acqua, sale q.b., Olio evo q.b., crostini di pane, uno spicchio d’aglio, peperoncino rosso a vostro piacere.

Procedimento: fate cuocere in pentola a pressione le fave secche con poca acqua e un cucchiaino di sale per almeno 10-15 minuti. Se aprendo la pentola notate che hanno assorbito tutta l’acqua aggiungete il 1/2 lt di acqua e mescolate, poi frullate con il mixer fino ad ottenere una crema omogenea. Lavate e sbollite le cicorie in acqua calda e salata per almeno 15 minuti, poi lasciatele in ammollo in acqua fredda per pochi minuti. Strizzate e ripassate in padella con aglio e olio evo (peperoncino se vi piace). Spolverate con crostini e servite tiepido.