Stelline al pesto di broccoli e basilico

Visto che il pesto è sempre una buona e veloce alternativa da mettere in tavola perchè non pensarlo a misura di bebè? Questo l’ho preparato aggiungendo alle foglie di basilico dei broccoletti lessati.

Ingredienti: due piccole punte di broccoletti lessati, 1 cucchiaio abbondante di parmigiano grattato, olio evo q.b., 5-6 foglie grandi di basilico.

Procedimento: frullate tutto insieme controllando la densitá del composto. Se risulterá troppo liquido aggiungete del parmigiano per renderlo più cremoso. Condite la pasta del bimbo aggiungendo questa crema e se volete un cucchiaio di formaggio fresco tipo robiola o ricotta.

Ecco fatto! Tutti a tavola!

For English friends…

Pesto is always a good and fast alternative for eating, why not thinking for a health version for kids? I prepared this one by adding the basil and boiled broccoli.

Ingredients: two small bits of boiled broccoli, 1 tablespoon of grated Parmesan cheese, extra virgin olive oil to taste, 5-6 large leaves of basil.

Procedure: blend it all together by controlling the density of the mixture. If it turns out too liquid, add the Parmesan cheese to make it creamy. Season the pasta adding this baby if you want cream and a tablespoon of fresh cheese or Robiola cheese.

Crema di cavolfiore, porro e patate – Cream of cauliflower , leeks and potatoes

Con questi ingredienti potete preparare due ricette: una vellutata gustosa con crostini oppure un contorno di purè arricchito.

Per i più piccoli pensando al piatto unico potete seguire questa ricetta!

Ingredienti: 1 patata, qualche anellino di porro, 2 punte di cavolfiore, un cucchiaio abbondante di formaggio spalmabile, una manciata di crostini, olio evo q.b, parmigiano in polvere q.b., acqua oligominerale.

Procedimento: lessate le verdure in poca acqua, frullatele tutte insieme fino ad ottenere una crema vellutata. Nel frattempo ammollate i crostini in poca acqua o brodo vegetale, così per i bambini in fase di dentizione sarà più facile imparare a masticare. Aggiungeteli alla crema e condite con il formaggio fresco spalmabile, olio evo e parmigiano.

Il cavolfiore e le sue proprietà: cliccate qui e guardate quanto fa bene! (http://www.riza.it/dieta-e-salute/cibo/2647/le-mille-proprieta-del-cavolfiore.html)

For English friends…

You can prepare two recipes with this ingredients: a velvety tasty with croutons or mashed potatoes enriched. For kids you can propose like single dish… follow this recipe !

Ingredients : 1 potato, some ring of leek, 2 bits of cauliflower, a tablespoon of cream cheese, a handful of croutons, extra virgin olive oil to taste, parmesan cheese powder to taste, mineral water.

Procedure: Boil the vegetables in a water, shake it all together until creamy smooth. Meanwhile soaked croutons in a vegetable soup, so children without teeth will be easy to chew. Add it into a cream with fresh cream cheese, olive oil and Parmesan cheese.

Cauliflower and its properties: Click here and discover that is good ! ( http://www.riza.it/dieta-e-salute/cibo/2647/le-mille-proprieta-del-cavolfiore.html )

Spuntino yogurt bianco, pera e avena

Se ci pensate gli ingredienti genuini per una buona merenda si possono trovare giá in poche mosse a casa. Questo é un mix di frutta yogurt e cereali fatto con ingredienti scelti a posta per noi, per lui/lei…

Ingredienti: 1 pera dolce e matura, 2 cucchiai di yogurt bianco, una manciata di fiocchi di avena.

Pelate e grattuggiate la pera, unite lo yogurt e poi mescolate. Aggiungete i fiocchi d’avena ed ecco fatto! La merenda è servita.

For English friends…

Snack yogurt, pear and oat

If you think about the ingredients for a good snack the can be found in a few minutes at home. This is a mix of yogurt fruit and cereals made with ingredients chosen on purpose for us, for him / her …

Ingredients: 1 sweet, ripe pear, 2 tablespoons of plain yogurt, a handful of oat.

Peel and grate the pear, add the yogurt and then mix. Add the oat and.. done! The snack is served.

Una salsa al pomodoro davvero speciale…

Per voi piccoli le mamme diventano creative e così per non farvi mancare nulla si corregge persino un semplice sughetto al pomodoro!

Per la tua pastina stasera la mamma ha voluto preparare un mix speciale!

Ingredienti: 1/2 scalogno, 1 zucchina, 2 pomodori tondi maturi, acqua oligominerale naturale, olio evo q.b. a crudo.

Procedimento: mettete a bollire i pomodori per pochi minuti, in modo da poterli spelare con facilità. Tagliateli a pezzi eliminando i semi centrali. Pelate lo scalogno e tagliatelo a pezzetti. Pelate la zucchina e grattuggiatela. Mettete tutto insieme in un pentolino antiaderente e lasciate cuocere. Se vedete che il composto si asciuga troppo ma è crudo, aggiungete acqua. Mantenete in cottura per 15-20 minuti, poi frullate con un mixer e condite con olio evo q.b.

For English friends..

Young mothers become creative for your children and don’t want to miss you anything, so also corrects a simple tomato sauce! Tonight mom prepare you s special mix for pasta!

Ingredients : 1/2 shallot, 1 zucchini, 2 round tomatoes organic mature, natural mineral water, extra virgin olive oil.

Procedure: boil tomatoes for a few minutes, so you can easy peel it. Cut them into pieces removing the seeds plants. Peel the shallots and cut into pieces. Peel the zucchini and grate. Put all together in a non-stick saucepan and cook. If you see that the mixture is too dry but is raw, add water. Cooking for 15-20 minutes, then puree with a blender and season with olive oil.

Polpettine di zucca

E oggi che verdura scelgo per te? Come accontentare il palato e la salute dei nostri bimbi diffidenti? Proviamo con le polpette di zucca!

Ingredienti per una decina di polpette: 1 uovo, una fetta di zucca napoletana (150 gr), una manciata di parmigiano grattugiato, una manciata di pan grattato, un cucchiaio abbondante di ricotta, 1/2 cucchiaino di curcuma, sale q.b., olio di semi per friggere.

Procedimento: grattugiate finemente la zucca e fatela appassire in una padella antiaderente o di pietra fino a ridurre il volume e far evaporare l’acqua di vegetazione. Condite con un pizzico di sale. Intanto in una ciotola amalgamate l’uovo, un pizzico di sale, il parmigiano, il curry e la ricotta. Aggiungete la zucca appena pronta e completate l’impasto con pan grattato per assorbire l’umidità e rendere il composto più denso. Lasciate riposare per almeno 10 minuti, poi friggete in olio caldo.

Evviva le polpette arancioni!

Varianti: se non volete farle fritte ma al forno, aggiungete una patata lessa agli ingredienti e via!

For English friends…

Pumpkin patties

Today which vegetables I choose for you? How to please the palate and the health of our children? Let’s try the meatballs pumpkin!

Ingredients for a dozen meatballs: 1 egg, a slice of pumpkin Neapolitan (150 grams), a handful of grated Parmesan cheese, a handful of breadcrumbs, a tablespoon of ricotta cheese, 1/2 tsp turmeric, salt, oil for frying.

Procedure: finely grated pumpkin and sauté in a pan or stone to reduce the volume and to evaporate the water vegetation. Dress it with a pinch of salt. Meanwhile, in a bowl mix the egg, a pinch of salt, Parmesan, curry and curd. Add the pumpkin just ready and completed, the mix with bread crumbs to absorb moisture and make the mixture more dense. Let stand for 10 minutes, then fry in hot oil.

Hooray meatballs orange!

Variations: If you don’t want them fried but baked, add a boiled potato ingredients and go!

Enjoy!

Crocchè di patate e quinoa

Un must have dello street food arricchito con i semi di quinoa tricolore, per aggiungere fibre, proteine vitamine e omega 6 e 3! Un piatto per tutti, ma un successo assicurato con i più piccoli!

Ingredienti per una decina di crocché: 1 patata, 1 uovo, 30 gr di parmigiano, 70-80 gr di quinoa cotta, sale q.b. e una manciata di pan grattato; olio di semi per friggere.

Procedimento: fate lessare 1 patata con la buccia poi pelatela e passatela allo schiacciapatate. In una pentola con poca acqua e un pizzico di sale fate cuocere i semi di quinoa per una decina di minuti. A cottura ultimata scolateli e lasciateli asciugare un po’. La cosa migliore è prepararli qualche ora prima così non saranno umidi.

In una terrina mettete la patata schiacciata, i semi di quinoa scolati, 1 uovo, parmigiano e sale. Amalgamate e man mano aggiungete del pan grattato per unire meglio l’impasto. Non aggiungetene troppo perché il pan grattato assorbe umidità e rischia di far sembrare le crocchette secche. Lasciate riposare per qualche minuto l’impasto e poi con le mani fate le vostre polpettine.

Friggete con olio ad alta temperatura, così non assorbiranno olio.

For English friends..

Croquettes of potato and quinoa

A must-have street food enriched with quinoa seeds, to add fiber, protein, vitamins and omega 6 and 3! A dish for everyone, but a guaranteed success with the little ones!

Ingredients for a dozen croquettes: 1 potato, 1 egg, 30 grams of Parmesan, 70-80gr of cooked quinoa, salt to taste and a handful of bread crumbs; oil for frying.

Procedure: boil 1 potato with the peel, then peel it and crush it. In a saucepan with a little water and a pinch of salt cook the quinoa seeds for 10 minutes. When cooked, drain and leave to dry a bit ‘. The best thing is to prepare a few hours before, it won’t be wet.

In a bowl, put the mashed potatoes, the seeds of quinoa drained, 1 egg, Parmesan cheese and salt. Mix and gradually add the breadcrumbs to combine better the dough. Not add too much of it because the bread crumbs absorb moisture and is likely to make it look like the dry kibble. Let stand for a few minutes the dough with your hands and then make your meatballs!

Fry with oil at high temperature, it won’t absorb oil.

Polpettine di melanzane

Non esistono delle polpette vegetariane più buone di quelle fatte con le melanzane. E se non le hai mai provate, cosa stai aspettando? Niente carne, quindi più leggere  e perfette per la stagione estiva, perché sono buonissime anche fredde. Prepara questi ingredienti.

Ingredienti: 2 melanzane, 1 uovo, una manciata di parmigiano grattugiato, una manciata di pecorino grattugiato, 1 manciata di pane grattugiato, sale q.b., olio extra vergine di oliva, 1 spicchio di aglio.

Procedimento:

  • Far cuocere le due melanzane in pentola a pressione mantenendo la buccia e con poca acqua sul fondo della pentola per almeno 20 minuti.
  • Lasciatele raffreddare e pelatele. Scolatele e utilizzando uno scolapasta schiacciate la polpa facendo fuoriuscire l’acqua in eccesso. La polpa dovrà dimostrarsi compatta.
  • Trasferire la polpa delle melanzane in un recipiente e aggiungere l’uovo, i formaggi polverizzati e lo spicchio d’aglio precedentemente tritato.
  • Aggiungere il pan grattato e un pizzico di sale.
  • Lavorare il composto e formare delle polpette; passarle dal pan grattato e posizionarle in una teglia forno, cospargerle di olio e infornare a 200° C fino a doratura. Giratele a metà cottura per far dorare ambi i lati.

Saranno croccanti, saporite e buone anche fredde.

For English friends..

Lunch by the pool or under the umbrella? Healthy and vegetarian idea. We leverage the time outdoors and playing to sample new tastes to our puppies. Here is a good alternative to the usual meatballs.

Ingredients: 2 eggplants, 1 egg, a handful of grated Parmesan cheese, a handful of grated pecorino cheese, 1 handful of breadcrumbs, salt q.s., extra virgin olive oil, 1 clove of garlic.

Cook the two eggplants in a pressure cooker keeping the skin and with a little water on the bottom of the pot for at least 20 minutes. Let cool and peel them. Drain and using a colander crushed pulp by draining the excess water. The pulp will prove compact. Transfer the flesh of the eggplant in a bowl and add egg, cheese and powdered clove minced garlic previously. Add the breadcrumbs and a pinch of salt. Work the mixture and form into balls; pass from crumbs and place pan in a baking dish, sprinkle with olive oil and bake at 200 °C until golden brown. Turn them halfway through cooking to brown both sides. They are crisp, tasty and also good cold.

Fiori di merluzzo – cod filet meatball

Romanticismo e allegria…Oggi regaleremo dei fiori ai nostri bambini!

Ingredienti: 1 patata, un filetto di merluzzo, una manciata di pan grattato, 1 uovo, una manciata di parmigiano grattugiato, un pizzico di sale.

Procedimento: fate lessare il filetto di merluzzo, privato delle spine. Fate lessare la patata con la buccia. Pelatela e schiacciatela con lo schiacciapatate in una casseruola. Frullare in un mixer il filetto lessato di merluzzo. Aggiungere il sale, l’uovo e il parmigiano e amalgamare. Se il composto risulta appiccicaticcio aggiungere il pan grattato. Lasciarlo riposare in frigo per 5-10 minuti in modo che il pan grattato assorba l’umidità. Prendete una siringa sparabiscotti e scegliete la formina a stella. Schiacciate le formelle così da creare dei fiori su una teglia con carta forno; cospargete di pan grattato e olio e.v.o. Infornare a 180 gradi fino a doratura.

varianti: provatele con tutti i tipi di pesce…vedrete che risultato a tavola!

For English friends…

Romance and joy … Today We will give flowers to our children !

Ingredients : 1 potato, a fillet of cod, a handful of breadcrumbs , 1 egg , a handful of grated Parmesan cheese, a pinch of salt.

Procedure: boil the cod fillet, deprived of thorns. Boil potatoes and after cooking peel them. Mash a saucepan. Blend fish in a mixer, add salt, egg and parmesan  cheese. If the mixture is sticky add the breadcrumbs. Let it rest in the fridge for 5-10 minutes so the bread crumbs absorb moisture. Take a syringe biscuit maker and choose the shaper for the star. Mash the panels so as to create flowers on a baking sheet; sprinkle with breadcrumbs and oil e.v.o.

Bake at 180 degrees until golden brown.

Choose a fish you prefer and taste this recipe with your children!