Conservare il basilico…

Il vostro basilico è cresciuto molto, ha tante foglie ed è bellissimo, ma dovete partire e non c’è nessuno che può prendersene cura?

Ci sono diversi modi per approfittare della ricchezza di questa pianta e alcuni sono ben noti, come farne del buon pesto dosato in piccoli bicchieri e congelarlo, oppure congelarne le foglie senza lavorarle. Quello che invece arriva dalla mia tradizione di famiglia è un altro modo di preservare aroma e sapore della pianta.

Procedimento: “spennate” il vostro basilico, lavate le foglie e preparate delle boccette di vetro, sale grosso e olio di oliva. Una volta asciugate le foglie disponetele a strati dentro il vasetto di vetro ben sterilizzato e alternate strati di sale grosso. In ultimo aggiungerete l’olio di oliva fino alla bocca del barattolo.

Ecco fatto! Potrete usarlo per insaporire i vostri piatti, ricordandosi di estrarre le foglie dal barattolo e sciacquare via il sale grosso. Il basilico conserverà il colore, il sapore e l’odore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...