Namelaka

“Basta crederci, sta a te sapere come interpretare la frase”

Questa l’essenza della crema che si crede pasticcera, anche se è senza… Succede di sincronizzare la mancanza di uova con la voglia di un dolce leggero, così nasce lei, la Namelaka. Cremosa, densa e leggera che non teme il confronto con le altre. Ideale per farcire, decorare cream tarte o da gustare al cucchiaio. Impara, provala e sarà l’occasione per dolci senza eccessi; l’essenziale è proprio non lasciarsela sfuggire. Una crema, la Namelaka che può essere come vuoi tu. Al cioccolato, al pistacchio, al limone. Prepara la base e aromatizzala a tuo piacere.

Ti lascio qui la mia ricetta:

Ingredienti: 200 gr di panna, 170 gr di cioccolato bianco di ottima qualità, 100 gr di latte intero, 3 gr di gelatina in fogli, un cucchiaino di glucosio (facoltativo);

Procedimento:

  1. Per prima cosa metti in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda
  2. fai fondere il cioccolato bianco anche al microonde per pochi secondi, oppure a bagnomaria
  3. scalda il latte, strizza i fogli di gelatina reidratati e falli sciogliere dentro il latte
  4. versa il composto di latte caldo sul cioccolato bianco, così da farlo fondere del tutto
  5. aggiungi la panna a filo
  6. mescola con una frusta senza inglobare troppa aria, osservando dei movimenti circolari e non bruschi, il composto sarà liquido ed è giusto così;
  7. copri con pellicola per alimenti a contatto, così da evitare la formazione della “pellicina”;
  8. riponi in frigo per 12 ore, poi usala con sac-a-poche per decorare e farcire, oppure gustala come mousse; in questo caso, montala con le fruste elettriche.

For english friends…

“Just believe it, it’s up to you to know how to interpret the sentence”

This is the essence of the cream that you believe to be a pastry chef, even if it is without … It happens to synchronize the lack of eggs with the desire for a light dessert, so you are born, Namelaka. Creamy, dense and light that does not fear comparison with the others. Ideal for filling, decorating tarte cream or to taste with a spoon. Learn, try it and it will be an opportunity for sweets without excesses; the essential is to let it slip away. A cream, the Namelaka that can be whatever you want. Chocolate, pistachio, lemon.

Prepare the base and flavor it to your liking.

I leave you my recipe here: Ingredients: 200 grams of cream, 170 grams of excellent quality white chocolate, 100 grams of whole milk, 3 grams of gelatin in sheets, a teaspoon of glucose (optional); Method: First, soak the gelatine sheets in cold water melt the white chocolate also in the microwave for a few seconds, or in a bain-marie heat the milk, squeeze the rehydrated gelatine sheets and melt the milk inside pour the hot milk mixture over the white chocolate, so that it melts completely add the cream flush mix with a whisk without incorporating too much air, observing circular and not rough movements, the mixture will be liquid and rightly so; cover with film for food in contact, so as to avoid the formation of “skin”; put in the fridge for 12 hours, then use it with sac-a-poche to decorate and stuff, or taste it as a mousse; in this case, mount it with an electric mixer

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...