Risotto rucola selvatica, caciocavallo e speck

Per gli amanti dei sapori forti e decisi, ecco il trionfo del sapore di campagna, di erbe selvatiche come la rucola a foglia grande che conserva bene il suo sapore anche da cotta, lasciando un pò del suo animo pungente in bocca…

Ingredienti: riso carnaroli per risotti 200 gr, 150 gr di rucola selvatica fresca, 60 gr di caciocavallo, 50 gr di speck, una noce di burro, sale q.b. e brodo vegetale, cipollina fresca.

Procedimento per una cottura veloce in pentola a pressione: lavate e pulite la rucola, lasciatela a bagno per un po. Intanto nella pentola a pressione preparate il soffritto con base di olio e.v.o. e cipollina tritata finemente. Appena sará dorata aggiungete il riso e fatelo tostare. Poi il brodo vegetale fino a coprire interamente il riso. Scolate e tagliate con una forbice da cucina anche la rucola. Fatela a pezzetti in modo che non si aggrovigli su se stessa ma prenda consistenza insieme al riso. Aggiungetela al riso che intanto avrá assorbito un po di brodo; mescolate e aggiungete ancora brodo, fino a lasciare coperto riso e rucola. Io faccio un pò ad occhio, ma secondo me serve almeno 500 ml di brodo in tutto. Aggiungete un cucchiaino di sale abbondante, chiudete la pentola a pressione e lasciate cuocere per max 7-8 minuti.

A fine cottura in pentola a pressione potrete aggiungere il burro, il caciocavallo e far rosolare in un tegame lo speck, così da comporre il piatto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...