Vino Nobile di Montepulciano Icario e Pinot Grigio Collio

Questo venerdì ho scelto per voi due vini di grande classe, il bianco delicato non abbastanza conosciuto ma in rapida scalata di popolarità in Italia e all’estero; il rosso con carattere di solida fama di cui vi racconto la storia…

  • Il Pinot grigio Collio Fantinel DOC 2013 del Friuli-Venezia Giulia
  • Il Nobile di Montepulciano DOCG 2008 della Toscana.

Il bianco della cantina Fantinel è stata davvero una scoperta. Il carattere e l’ottimo rapporto qualità prezzo lo rendono molto apprezzabile anche dal pubblico estero.

Caratteristiche: colore giallo paglierino più o meno intenso, profumo delicato, persistente; sapore asciutto e fresco che risalta l’assaggio di antipasti di pesce, zuppe o pietanze dal sapore delicato.

La cantina: Fantinel è l’azienda vinicola produttrice di vini ubicata nel comune di Spilimbergo, situato in provincia di Pordenone, nella regione Friuli-Venezia Giulia. E’ una delle realtà vitivinicole più interessanti della provincia di Pordenone e produce vini d’eccellenza sempre più apprezzati dalla critica enologica internazionale.

Uvaggio: Sauvignon 35% Tocai 50% Traminer 13% Picolit 2%

Fascia prezzo: 8-10 euro, acquistabile anche on line per Estero.

Il rosso dal carattere deciso, parlo del Vino Nobile di Montepulciano DOCG del 2008, Icario prodotto e imbottigliato dalla famiglia Cecchetti.

Il nome dell’azienda rende omaggio alla leggenda greca del dio Dioniso, che affidò a un mortale di nome Icario il compito di diffondere la cultura della vite e del vino tra gli uomini. Il logo aziendale, un Pegaso dalla coda di tritone, deriva invece da un bassorilievo etrusco rinvenuto nel territorio di Montepulciano. I vigneti di Icario sono quasi interamente dedicati al Prugnolo Gentile, vitigno principale del Vino Nobile di Montepulciano.

L’Azienda Agricola Icario è situata sulle colline circostanti a Montepulciano, in località Podere Fucile. La cantina è un borgo ricostruito secondo l’antica architettura toscana con l’utilizzo della pietra locale, rappresenta un connubio perfetto tra passato e moderne concezioni: “modernità nel rispetto della tradizione”. All’interno del complesso si trovano, oltre agli spazi tecnici per la produzione e l’affinamento dei vini, sale di degustazione professionali ed altre adibite a congressi, conferenze, matrimoni e ricevimenti. Negli spazi della cantina è possibile ammirare importanti mostre d’arte contemporanea, grazie al progetto “Icario Arte”, che produce ogni anno una nuova mostra di artisti di fama internazionali.

Caratteristica del vino: un “nobile” vestito di rosso rubino, strutturato, dai profumi speziati e dal carattere deciso, pronto ad offrire ogni giorno la propria personalità unica ed equilibrata. Adatto per antipasti e portate a base di carni e formaggi.

Uvaggio: 90% Prugnolo Gentile (Sangiovese), 10% Canaiolo, Mammolo e Colorino.

Fascia prezzo 23-25 euro annata 2008.

Lacryma Christi bianco, Barbera D’alba Castellinaldo, Carpené Malvolti

Per la rubrica del nostro “friday night” oggi abbiamo assaggiato per voi questi vini e bollicine. L’occasione è sempre quella giusta, fondamentale la compagnia…

  • Barbera D’alba DOC 2012 prodotto da Azienda Agricola Teo Costa
  • Lacryma Christi DOC 2013  prodotto da cantine Feudo di San Gregorio
  • Carpene Malvolti DOCG  Brut Cuvee Superiore Extradray cantine Carpenè Malvolti

PIEMONTE: Barbera D’alba DOC 2012 – Teo Costa

L’azienda Teo Costa è tornata dopo 15 anni al concorso mondiale di Bruxelles, uno dei concorsi più rigorosi e qualificati del panorama vinicolo, ottenendo con il Barbera Castellinando DOC 2012 la medaglia d’argento.

Di colore rosso rubino intenso ed uve barbera 100% il gusto è persistente ed il profumo fruttato con nota speziata di legno per via dell’affinamento in botti ed un grado alcolico di 13,5°.

Ottimo accompagnamento di carni e formaggi va servito ad una temperatura ideale di 17°-18°C.

Ho comprato questa bottiglia in uno dei negozi della gdo ex Billa (ora carrefour market), che per via dei depositi di magazzino di cantine/marchi invenduti offre vino non più in riassortimento ad un buon rapporto qualità prezzo, quindi se vi capita approfittatene!

CAMPANIA: Lacryma Christi DOC – 2013 Feudo di San Gregorio

La leggenda narra che la nascita della vite sul Vesuvio si debba alle lacrime di Dio che riconoscendo nel Golfo di Napoli un lembo di cielo asportato da Lucifero, pianse e laddove caddero le lacrime divine sorse la vite del Lacryma Christi, da cui il nome del pregiato vino.

Colore giallo paglierino con riflessi oro ha un profumo di frutti bianchi e di scorze di agrumi. Di buona persistenza aromatica migliora nel tempo in finezza complessiva. Gradazione alcolica di 12,5° uvaggio Coda di Volpe e Falanghina.

Ideale per accompagnare verdure o piatti di mare.

VENETO: Carpenè Malvolti DOCG –  Carpenè Malvolti

E’ notizia di oggi 11/09/2015 che Il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Cuvée Extra Dry Carpenè Malvolti è stato eletto Miglior Prosecco dell’anno all’International Wine & Spirits Competition di Londra dando così ragione alla tenacia con cui papà Fernando lo proponeva di continuo!

Divenuto DOGC nell’aprile del 2014 questo prosecco è ottenuto al 100% da uve glera dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli; il profumo è molto delicato con sentore di mela verde gusto morbido ed aromatico con grado alcolico di 11°.

Ottimo accompagnamento per aperitivi da servire ad una temperatura di 6°-8°C. Occasione da non perdere il Millesimato Carpenè 2012 che c/o l’outlet “The People Store”  si può acquistare ad un prezzo interessante e ribassato.

Vino rosso, bianco e bollicine

Diamo il benvenuto ai papà e a tutti coloro che amano il vino e le bollicine con l’invito a seguirci tutte i venerdì di settembre! Per voi una selezione di vini rossi, bianchi e spumanti della nostra tradizione italiana. Un modo tutto nostro per percorrere insieme a voi la via della vendemmia 2015.

Chi scriverà sarà un lui, sicuramente appassionato di vini, con fare tecnico e sempre in cerca della bottiglia giusta a buon mercato!

Visto che il w-e è dietro l’angolo, leggete, sbirciate e condividete. La nostra community ha bisogno di voi per crescere!

Come prima edizione di questa rassegna vi presento i seguenti vini:

  • Teroldego Rotaliano DOC 2013 prodotto da cantine Mezzacorona
  • Cirò DOP bianco 2014 prodotto da cantine Senatore
  • D’araprì Brut Metodo Classico prodotto da Cantine D’araprì

TRENTINO: Teroldego Rotaliano DOC – 2013 Mezzacorona

Il Teroldego Rotaliano è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata prodotto con uve Teroldego coltivate esclusivamente nella Piana Rotaliana vitigno per questo riconosciuto come autoctono (ovvero vitigno non trapiantato da altre aree).

Di colore rosso rubino il gusto è secco, strutturato con note di frutti di bosco ed un grado alcolico di 13°.

Ottimo accompagnamento di carni e formaggi è servito ad una temperatura ideale di 16°-18°

Vincitore di numerosi riconoscimenti tanto da essere denominato “il principe del vino Trentino” potete trovarlo nelle maggiori catene di GDO. Vi segnalo che c/o l’outlet “The People Store” http://www.thepeoplestore.it/  si può acquistare con uno sconto sul prezzo di mercato di circa 5 euro! Ovviamente fino ad esaurimento!

CALABRIA: Cirò Alaei DOP – 2014 Senatore

L’immagine dell’unicorno emblema di rarità, bellezza e unicità è la mission aziendale rappresentativa delle cantine senatore. La Vitinicoltura della famiglia senatore nel panorama vitivinicolo del Cirò è considerata una testimonianza antica di competenza e tradizione.

Prodotto da uve Greco bianche questo vino prende il nome dall’omonimo paese Cirò.

Colore paglierino profumo intenso morbido ed equilibrato con grado alcolico di 12,5°.

Si abbina con piatti a base di pesce, meglio con i crostacei e le zuppe. Vi segnalo anche questa cantina è in vendita c/o l’outlet “The People Store” .

PUGLIA: D’araprì Brut Metodo Classico – Sboccatura 2015

Fiore all’occhiello dello spumante made in puglia il d’arapri e’ ottenuto dal vitigno autoctono della Capitanata “bombino bianco”.Unica realta’ pugliese che produce esclusivamente spumanti con metodo classico tra le pochissime in tutto il meridione. La cantina D’arapri’ situata a San Severo in provincia di Foggia (mia terra d’origine) e’ conosciuta solamente da una nicchia di intenditori non avendo voluto puntare alla commercializzazione di massa.

Colore paglierino brillante gusto secco ed armonico; profumo con note fruttate di mela pesca e arancia, ottimo come aperitivo o in abbinamento a frutta e dolci.

Prezzo di vendita circa 17 euro, da cercare nelle migliori enoteche.